FASI DI MONTAGGIO

VENTILPLUS

FASE 1

Posa dei pannelli

Dopo aver posizionato sull’estradosso del solaio la barriera al vapore e l’eventuale strato impermeabilizzante (purché privo di solventi) iniziare la posa unendo i pannelli Ventilplus  tra loro attraverso l’incastro M/F, in totale aderenza al supporto, con la “Z” dei lamierini che fuoriesce di 2 cm dall’estradosso del polistirolo, rivolta verso la parte superiore (a vista). È consigliato fissare meccanicamente i pannelli al supporto, forando le alette poste nella parte bassa dei lamierini (2 fissaggi ogni mq). Completare la posa sigillando i pannelli tra loro e nelle parti perimetrali con l'ausilio di  schiuma poliuretanica espandente, avendo cura di chiudere giunti e/o fori con nastro butilico.

FASE 2

Listellatura e copertura

Dopo aver rimosso accuratamente eventuali residui di lavorazione, con il supporto asciutto e pulito, procedere alla posa orizzontale dei listelli (in legno e/o metallici) fissandoli ai lamierini ad una distanza compatibile con il tipo di copertura scelta (tegole, ondulina, ardesia, perlinato, ecc.) rispettando e garantendo la camera d’aria (areatore, sottocolmo, prese d’aria). La listellatura orizzontale potrà essere fissata con passo variabile in funzione del tipo di manto di copertura scelto e del relativo passo tegola. La listellatura secondaria, non compresa nelle forniture SCF, potrà essere scelta a seconda delle specifiche esigenze di aereazione definite variando lo spessore dei listelli, garantendo la migliore ed ottimale camera di ventilazione.
L’installazione degli elementi di copertura deve essere eseguita secondo le regole professionali, in conformità con le vigenti normative e prescrizioni dei costruttori.