TRAVE RETICOLARE S.E.R. ® - FASI DI MONTAGGIO

FASE 1

VERIFICA RILIEVO MISURE DI CANTIERE

Verificare che le misure di cantiere (interasse pilastri) corrispondano al progetto o valutare modifiche da apportare alla produzione in modo che in cantiere non ci siano margini di errore.

FASE 2

DISPOSIZIONE PUNTELLI IN CORRISPONDENZA DEI PILASTRI

Posizionare i puntelli provvisori in corrispondenza dei pilastri tenendo conto dello spessore delle travi, così da creare l'appoggio provvisorio. In fase di getto del pilastro occorre ridurre lo stesso di 5 cm rispetto alla quota di progetto per consentire le operazioni successive. Disporre poi i puntelli necessari a reggere il peso del cls in fase di getto, in base alla lunghezza e profondità delle travi. In corrispondenza degli sbalzi, puntellare le travi all'estremo libero.

Posizionamento puntelli provvisori nel montaggio della trave SER
FASE 3

MONTAGGIO DELLE TRAVI SEGUENDO LO SCHEMA DI POSA

Montare le travi seguendo l'ordine riportato sulle carpenterie di cantiere e la relativa numerazione che si trova su ogni estremità delle Travi S.E.R. e che riporta il numero del pilastro su cui deve poggiare.

FASE 4

ANCORAGGIO DEI MONCONI DELLE TRAVI Al PILASTRI

Ancorare i monconi ai ferri dei pilastri sfilandoli dalle travi e realizzando le relative legature. I monconi superiori vanno collocati il più alto possibile nella trave ma rispettando sempre il copriferro indicato, i monconi inferiori si trovano direttamente dentro la trave e bisogna solo sfilarli.

FASE 5

COLLOCAZIONE DEI ROMPITRATTA DEL SOLAIO

Collocare i rompitratta del solaio parallelamente e ad una distanza massima di 75 cm dalla trave portante, dividendo poi lo spazio rimanente e posizionando il banchinaggio. I solai devono essere disposti come indicato negli elaborati di calcolo.

FASE 6

REALIZZAZIONE SPONDE ESTERNE O INTERNE ALLE TRAVI

Una volta posizionate le travi sui puntelli provvisori, realizzare le spondine esterne e/o interne alle travi non a spessore di solaio. Su richiesta, la carpenteria laterale delle travi si può realizzare in lamiera a perdere.

FASE 7

GETTO DI CALCESTRUZZO

Eseguire il getto integrativo secondo le specifiche indicate nel progetto esecutivo delle Travi S.E.R. e nelle prescrizioni a corredo.

FASE 8

DISARMO

Disarmare e rimuovere le eventuali attrezzature provvisionali di sostegno delle travi e conseguente messa in esercizio delle Travi S.E.R.