Blocco cassero in EPS H2Wall® - Vantaggi

Cassero per pareti in calcestruzzo realizzato con due lastre esterne in EPS. blocco cassero in eps - SCF System
  • Posa semplice ed economica
  • Incastri M/F tra pannelli
  • Finiture interne ed esterne
  • Riduzione tempi di realizzazione
  • Facilità di posa degli impianti
  • Miglioramento della risposta sismica
logo-h2wall1

MOVIMENTAZIONE E POSA IN OPERA SEMPLICE ED ECONOMICA

Grazie alla leggerezza di ogni singolo blocco cassero in EPS del sistema H2 WALL, la movimentazione e la posa in opera diventano operazioni semplici e veloci e non richiedono l’impiego di manodopera specializzata o di attrezzature particolari.

Posa in cantiere degli elementi H2wall effettuata da tre operai. blocco cassero in eps - SCF System
La posa dell'elemento costruttivo h2wall per pareti armate è facilitata dall'incastro maschio/femmina. blocco cassero in eps - SCF System
logo-h2wall2

INCASTRI M/F TRA PANNELLI

L’accoppiamento tra due pannelli è garantito dal sistema d’incastro brevettato (M/F) che permette la formazione di uno strato di coibentazione senza soluzione di continuità e rende l’elemento ribaltabile durante la posa, in modo da diminuire drasticamente gli sfridi.

logo-h2wall3

FINITURE INTERNE ED ESTERNE

La faccia interna del muro realizzato con i blocchi cassero in EPS H2Wall® può essere rifinita in cartongesso, gesso fibrato, legno o altri rivestimenti, avvitandoli direttamente sugli appositi inserti in PP annegati nel blocco e contrassegnati dal marchio H2Wall® a rilievo sull’EPS. Ciò evita la realizzazione di una struttura in lamierino d’appoggio, velocizzando dunque la posa e rendendo la procedura estremamente economica. La finitura esterna si può realizzare con rasatura “a cappotto” o incollando pietra o altri prodotti similari.

Dettaglio sulla finitura delle pareti H2wall. blocco cassero in eps - SCF System
La posa in opera dei casseri in EPS H2wall, nella fase di allineamento e messa a piombo, richiede l'impiego di semplici listelli in legno. blocco cassero in eps - SCF System
logo-h2wall4

RIDUZIONE DELLA CARPENTERIA E DEI TEMPI DI REALIZZAZIONE

Il sistema con blocchi cassero in EPS H2Wall® consente, grazie alla vasta gamma di elementi disponibili, di creare un involucro di EPS senza soluzione di continuità che oltre ad annullare eventuali ponti termici non richiede l’utilizzo di carpenteria lignea, il tutto a vantaggio dei tempi di realizzazione e dell’economicità dell’opera.

logo-h2wall5

FACILITÀ DI POSA DEGLI IMPIANTI

L’installazione degli impianti in soluzioni realizzate con i blocchi cassero in EPS H2 Wall è facilitata grazie alla possibilità di effettuare le scanalature necessarie per posare le tracce in maniera ordinata ed economica, servendosi di un coltello a caldo, acquistabile in una qualsiasi ferramenta. Si vanno così ad evitare tutti gli oneri di assistenza per le operazioni legate all’apertura e alla chiusura delle tracce.

Un coltello a caldo incide un cassero a perdere in EPS per effettuare le scanalature necessarie a posare le tracce. blocco cassero in eps - SCF System
Dettaglio della posa in opera in cantiere del cassero h2wall con lastre in eps per la coibentazione spesse 6,3 cm ciascuna. blocco cassero in eps - SCF System
logo-h2wall6

MIGLIORAMENTO DELLA RISPOSTA SISMICA

Il sistema costruttivo con blocchi casseri in EPS H2Wall® consente di realizzare una struttura a setti portanti a comportamento scatolare, in grado di resistere anche ad elevate sollecitazioni in presenza di eventi sismici. L’anima in calcestruzzo armato dello spessore strutturale di 15 – 16,5 – 20 o 25 cm, determinato anche in funzione dell’altezza libera d’interpiano (secondo NTC del 17 gennaio 2018), presenta una maglia d’armatura fissa: verticale a passo 20 cm e orizzontale a passo 25 cm.