cube
SOLAIO

CUBE

Il solaio Cube è un pannello cassero a perdere in polistirene espanso sinterizzato EPS (UNI EN 13163), autoportante prima del getto sino ad un massimo di 1,50 ml, utile alla formazione di sistemi solaio gettati in opera ad armatura incrociata bidirezionale.

Brevettato dalla SCF, Cube permette, attraverso l’accostamento dei pannelli, di ricavare un cassero per solaio a maglie incrociate con orditura bidirezionale ad interasse 60×60. Ciò consente di realizzare una piastra armata alleggerita con portata e resistenza più che doppia rispetto ad un solaio monodirezionale tradizionale. A geometria variabile e Coibentazione Termica Integrata, Cube raggiunge ottime prestazioni isolanti grazie all’uso dell’EPS a trasmittanza termica migliorata del tipo “Made of Neopor ® by Basf”.

L'elemento

Elemento pannello

Anime in acciaio zincato di spessore 8/10

Il cassero Cube è composto da un pannello inferiore realizzato in EPS grigio cosinterizzato a due anime in acciaio zincato spessore 8/10 e da speciali elementi di alleggerimento in EPS bianco con impronta di 49×49 cm, confezionati e solidarizzati in stabilimento.

Altezza strutturale

Altezza

Spessore variabile da 18 a 45 cm

La tecnologia Cube è valorizzata dalla variabilità degli spessori producibili. Variando lo spessore degli speciali elementi di alleggerimento è possibile ottimizzare lo spessore dell’intero pacchetto solaio in relazione alle esigenze progettuali delle campate e dei carichi utili previsti.

Aletta di coibentazione

Aletta

Aletta di coibentazione da 5 a 8 cm

Il pannello cassero Cube consente l’ eliminazione dei ponti termici. L’EPS a conducibilità termica migliorata impiegato per la componente “aletta”  consente di ottenere elevati coefficenti di isolamento termico (U). Tale valore può essere personalizzato scegliendo tra i due spessori disponibili, 5 o 8 cm.

EPS e lamierino in acciaio

EPS e lamierino

Profili in acciaio zincato sagomati a Z

L’efficace collaborazione tra l’EPS ed i profili in acciaio zincato sagomati a “Z” (spess. 8/10 mm) opportunamente forati, conferisce al pannello una rigidezza tale da poter reggere i carichi di prima fase (operai, ferri di armatura, calcestruzzo fresco ecc) mantenendo un peso proprio ridottissimo.

Fascia piena o semipiena

Fascia piena o semipiena

Allargamento travetto sino a 20 cm

Asportando porzioni di EPS, si ricavano i necessari allargamenti della sezione in  corrispondenza dell’appoggio, così da ottenere una sezione allargata sino a 20 cm. Tale operazione, eseguibile anche direttamente in stabilimento, consente di soddisfare la verifica “a taglio” realizzando solai gettati in opera senza interrompere la continuità della coibentazione all’intradosso.

Formazione travetti

Formazione travetti

Alloggiamenti per i ferri incrociati del solaio

Dall’accostamento dei vari pannelli vengono creati gli alloggiamenti per i ferri incrociati longitudinali e trasversali del solaio a piastra che verranno successivamente completati in opera con getto di calcestruzzo formando così i travetti portanti del solaio.

Il solaio Cube non presenta limiti di lunghezza se non quelli derivanti dalle esigenze di trasporto. La leggerezza degli elementi e (su richiesta) i tagli a misura di campata longitudinali, trasversali ed inclinati eseguibili direttamente in stabilimento consentono una semplicità di movimentazione e di posa in opera con relativa riduzione di attrezzature di cantiere ,determinando  una drastica riduzione di tempi, sfridi di cantiere e costi.

SOLAIO CUBE

CERTIFICATI SECONDO LO SCHEMA REMADE IN ITALY®

SCF è in grado di proporre pannelli cassero isolanti conformi ai C.A.M. - Edilizia 2017 richiama­ti dal Decreto Rilancio recante le linee guida per gli interventi di isolamento energetico dell'involucro edilizia Superbonus 110%. I casseri per solaio Cube possono quindi essere richiesti nella versione convenzionale, impiegando materie prime fossili o nelle versioni ECO, che utilizzano materie prime del tipo Biomass Balance Approache qualificati da Remade in ltaly®.